Stefano Ciotola (chitarra solista)

Nato ad Anzio (RM) l'11 marzo 1965, inizia a suonare da autodidatta la chitarra all'età di 14 anni: già a 16 anni si esibisce dal vivo in varie manifestazioni e con diversi gruppi locali.
Nel 1986 si iscrive presso la scuola "Leonardo Mascagna" di Nettuno seguito dal M° Claudio Olimpio, con cui studia per due anni. In seguito prende lezioni privatamente per un altro anno presso il M° Stefano Micarelli, approfondendo armonia ed improvvisazione. Nel 1990 studia alla "St. Louis" con Umberto Fiorentino improvvisazione Jazz ed intensifica la sua attività concertistica suonando con varie formazioni di Blues e Jazz in sale, locali e manifestazioni anche extra-provinciali. Dal 1994 è professionista ed insegna sia privatamente ad Anzio che nelle scuole di musica della XII Circoscrizione di Roma e "Musicarmonia" di Nettuno.
Nel '94 e '95 segue i seminari di Mike Stern, Frank Gambale e Jim Kelly. Nel '96 frequenta la scuola "Ciac" di Roma, dove studia solfeggio con il M° Giorgio Mazza e al tempo stesso insegna in qualità di supplente. Nel '97 si trasferisce a Perugia per seguire i corsi della "Berklee School" di Boston tenuti da Jim Kelly e Bruce Bartlet e per partecipare ai seminari di Brett Garsed e Nico Stufano. Successivamente ha seguito ulteriori seminari con Joaquin Amenabar rivolti al Tango. Dal 2002 si esibisce in duo con il fisarmonicista Cristiano Lui con un repertorio che spazia dal tango nuevo al new musette alla musica celtica e balcanica. Il duo si è esibito sia in Italia che all'estero. Tra i suoi più recenti progetti spicca la partecipazione con il gruppo di musica folk italiana "Folk Rose" già attivo da diversi anni composto da 6 elementi, con il quale si è esibito in manifestazioni italiane ed internazionali, in Barbados, Belgio, Francia tra le tante. Nel 2006 si è esibito presso il teatro Belli di Roma nella piece teatrale "Grido d'amore", monologo di Ennio Speranza recitato da Gianni De Feo, riguardante la vita della Piaf.
Svolge attività di turnista di sala presso lo studio di registrazione di A. Guardia di Roma e Musicampuscuola di Anzio. In tutti questi anni si è esibito, in spazi sia ampi che più raccolti, con molteplici formazioni di Rock, Blues, Jazz, canzone d'autore, Bossanova e Tango. Proprio di quest'ultimo genere, con i "Buenos Aires Cafè", tiene da diversi anni concerti in teatri e manifestazioni di tutta Italia.
Nel 2006 forma il quintetto di tango con collaboratori musicali di Latina con il quale esegue un ampio repertorio di A. Piazzolla. Contemporaneamente con il fisarmonicista C. Lui si esibisce in duo spaziando nell'ampio panorama musicale scegliendo sempre generi ed autori diversi. Nel maggio 2009 il 1° cd appunto: Buenos Aires Cafè Quintet.
Dal 2008 è chitarra solista con i Rocksottoassedio band cover di Vasco Rossi. Altri progetti sono le collaborazioni con il M° Elio Tatti, a breve la pubblicazione del 1° cd del duo "Metro" in coppia con Cristiano Lui, e i concerti Blues con Claudio Maffei nei migliori locali di Roma (Stazione Birra, Big Mama).
L'interesse a 360° per la chitarra lo attira di anno in anno verso l'esplorazione di ogni genere musicale, e quindi verso uno studio sempre più approfondito dello strumento e ad un'intensa attivit&agrev; concertistica sempre aperta alla sperimentazione e all'improvvisazione.

strumentazione

chitarre:
- elettrica Godin Artisan
- elettrica Godin Solidac
- acustica Maton
- manuoche Saga
- semiacustica Ibanez Artcore

amplificatori:
- Mesaboogie Mark III
- Tech 21 Trademark 60
- Testata Laney 50 W
- Cassa 4x10 LAE
- AER Compacts 60 (per acustica)

Bouzouky Irlandese Michelutti

Foto